Home
L'associazione Le mostre Incontri Incontri
 
 
   
 
Le attività
di Abaco
 
 
 
Abaco è un'associazione senza scopo di lucro costituita da un gruppo di architetti di Vicenza, allo scopo originario di dare vita ad un'attività culturale che potesse soddisfare le esigenze di aggiornamento professionale degli associati. La necessità di ampliare i propri orizzonti di conoscenza ed esperienza, proseguendo una ricerca disciplinare già iniziata in ambito accademico, ha condotto via via all'assunzione di impegni organizzativi di crescente importanza, fino a giungere all'attuale livello di competenza nel campo della promozione di eventi culturali legati all'architettura contemporanea e all'urbanistica. L'associazione è oggi divenuta punto di riferimento nel panorama internazionale delle mostre di architettura, grazie al successo degli eventi espositivi che si tengono regolarmente, una volta l'anno, presso la Basilica Palladiana di Vicenza, ma le sue attività si estendono fino all'organizzazione, sia in proprio, sia per conto di altre istituzioni, di convegni e concorsi, di conferenze e workshop. Abaco è anche impegnata, a fianco di numerose altre istituzioni, nel coltivare la vocazione culturale di Vicenza quale "città dell'Architettura". Una città che, a partire dall'eredità universale di Andrea Palladio, attraverso il consolidamento delle sue tradizioni materiali e culturali, ha visto maturare negli anni più recenti una maggiore consapevolezza della propria specifica identità urbana. In questo clima hanno potuto svilupparsi istituzioni di primaria importanza quali, ad esempio, il Centro Internazionale di Studi dedicato a Palladio, mentre si vengono a concretizzare interessanti proposte relative ad un museo e ad una facoltà universitaria di architettura. Abaco intende contribuire, in quanto realtà autonoma e dinamica, in dialogo con altri, alla costruzione di un insieme articolato di attività di eccellenza nel campo degli studi di architettura. Un quadro culturale in grado qualificare i connotati dell'offerta vicentina in ambito nazionale ed europeo.
In tale prospettiva Abaco si è fatta promotrice,
con Camera di Commercio, Amministrazione Provinciale e associazioni di categoria economiche, del Laboratorio per l'Area Urbana Vasta di Vicenza - LAUVV, un luogo di confronto per discutere sulle complesse problematiche dei 18 comuni legati al capoluogo da una stretta interdipendenza in relazione ai temi sociali, economici e urbanistici. A partire dall'anno di fondazione, il 1985, Abaco ha organizzato ricerche, realizzato mostre, organizzato incontri e seminari di studio, in collaborazione con istituzioni pubbliche e private, con università e associazioni culturali.
Nei suoi oltre quindici anni di attività l'associazione ha affrontato molteplici argomenti di attualità e di interesse globale e locale, attenendosi a tre linee di principio fondamentali: massima serietà e rigore scientifico delle proposte, massima indipendenza delle proprie scelte, massima pubblicizzazione delle proprie iniziative. Alle mostre, convegni, conferenze e dibattiti organizzati da Abaco hanno partecipato esperti fra i più qualificati in campo internazionale, nell'intento di suscitare l'interesse di un pubblico sempre più ampio nei confronti delle problematiche dell'architettura e della città contemporanea.
L'attività dell'associazione culturale Abaco è venuta articolandosi principalmente in tre ambiti:
una riflessione interna alla disciplina dell'architettura (sez. Mostre) e delle teorie urbanistiche, mirante ad individuare e consolidare gli elementi di rinnovamento della tradizione del moderno;
il rapporto tra architettura e urbanistica, (sez. Incontri) nel tentativo di superarne il dualismo, responsabile della frantumazione dell'assetto del territorio;
il rapporto tra architettura e storia, (sez. Incontri) per approfondire le potenzialità di un corretto approccio storico alla costruzione degli spazi urbani.

Il consiglio direttivo è attualmente composto da 14 membri. Gli iscritti, fra soci ordinari e amici di Abaco, sono, a settembre 2007, oltre 1700.

Hanno preso parte alle nostre iniziative:
Tadao Ando - Aldo Aymonino - Carlo Aymonino - Antonio Angelillo - Marc Augé - Jaume Bach - Fernando Bandini - Franco Barbieri - Giuseppe Barbieri - Gabriele Basilico - Ernst Beneder -Gonçalo Byrne - Stefano Boeri - Oriol Bohigas - Ruggero Boschi - Mario Botta - Klaus Theo Brenner - Lucius Burckhardt - Augusto Romano Burelli - Augusto Cagnardi - Alberto Campo Baeza - Guido Canella - Carlos Castanheira - Alberto Cecchetto - Renato Cevese - Alessandra Chemollo - Pippo Ciorra - Eugenio Costa - Pierre Alain Croset - Antonio Cruz - Pasquale Culotta - Francesco Dal Co - Daniele Del Giudice - Marco De Michelis - Paolo Desideri - Manuel De Sola Morales - Severino Dianich - Dezso Ekler - Gianni Fabbri - Franco Farinelli - Sverre Fehn - Alberto Ferlenga - Vanna Fraticelli - Roberto Gabetti - Aurelio Galfetti - Aldo G. Gargani - Piero Gastaldo - Sergio Givone - Giacomo Grasso - Vittorio Gregotti - Giuliano Gresleri - Steven Holl - Andrej Hrausky - Aimaro Isola - Toyo Ito - Mathias Klotz - Arturo Lanzani - Vittorio Magnago Lampugnani - Josep M. Llop Torné - Carlo Magnani - Josep Martorell - Pierluigi Nicolin - Sergio Novello - Satoshi Okada - Carlo Olmo - Antonio Ortiz - Giancarlo Paba - Raffaele Panella - Laura Peretti - Boris Podrecca - Gianugo Polesello - Kveta Pacovská - Wolfgang Pehnt - Renzo Piano - Ruggero Pierantoni - Lionello Puppi - Franco Purini - Ermanno Ranzani - Luca Romano - Piero Sartogo - Christian Norberg-Schulz - Maria Schwarz - Bernardo Secchi - Luciano Semerani - Alvaro Siza Vieira - Roberto Sordina - Eduardo Souto de Moura - Dietmar Steiner - Franco Stella - Roberto Tagliaferri - Heinz Tesar - Wermer Tscholl - Umberto Tubini - Oswald Mathias Ungers - Livio Vacchini - Gino Valle - Francesco Venezia - Paolo Vidali - Franco Volpi - Mirko Zardini - Marco Zordan - Cino Zucchi - Peter Zumthor

Hanno collaborato con noi nella realizzazione dei principali eventi:
Accademia di Architettura Mendrisio - Alliance Francaise Vicenza - Associazione Industriali di Vicenza - Architektur Zentrum Wien - Archivio Progetti IUAV - Biblioteca Internazionale "La Vigna" - C.I.S.A. Andrea Palladio Vicenza - Comune di Vicenza - Conferenza Episcopale Italiana - Consorzio "Vicenza è" - Diocesi di Vicenza - Associazione Dora Markus - Dessa Lubiana - Deutsche Architekturmuseum Frankfurt - Editrice Electa Milano - Editrice Skira Milano - Fondaciò Mies van der Rohe Barcelona - Goethe Institut Mailand - Ipab Vicenza - Institut Francaise d'Architecture Paris - Istituto di cultura Italo-Tedesco Padova - Istituto di ricerche sul Barbera - Istituto Universitario di Architettura Venezia - Istituto Universitario di Architettura Napoli - Italia Nostra - Ministero per i beni e le attività culturali Direzione generale per l'architettura e l'arte contemporanea (Darc) - Ministerio de Fomento, España - Ministerio de Cultura, España - Ordine degli Architetti Vicenza - Politecnico di Torino - Provincia di Vicenza - Regione Veneto - The Norwegian Museum of Architecture Oslo - Triennale di Milano - Università di Architettura di Coimbra - Università di Architettura di Stoccarda

Hanno sostenuto le nostre attività:

Autostrada A4/A31 s.p.a. - Aermec - Banca Nazionale del Lavoro - Banco Ambrosiano Veneto - Banca Popolare di Vicenza - Barberis s.p.a. - Dega s.p.a. - Bisazza mosaico s.p.a. - Camera di Commercio di Vicenza - Cassa Marca Trevigiana - Caoduro s.p.a. - Commissione Europea - Deroma s.p.a. - Elemond s.p.a. - Ente Fiera di Vicenza - Fantoni s.p.a. - Ferrovie dello Stato - Fondazione Cassa di Risparmio di Verona - Vicenza - Belluno e Ancona - Futura Progetti s.p.a. - Eleber s.p.a. - Grohe s.p.a. - Horm s.p.a. - Immobiliare Metanopoli s.p.a. - Infracom - Ipres s.p.a. - Knauf s.p.a. - Laboratorio Morseletto - La Fondiaria Assicurazioni - Lecabeton s.p.a. - Maltauro s.p.a. - Margraf s.p.a. - Omnitel - Ras Assicurazioni - Reggiani s.p.a. - Recchi s.p.a. - Rosso s.p.a. - Sadi s.p.a. - Unifor s.p.a. - Vibrapac

Data di fondazione
12 dicembre 1985 Sede
36100 Vicenza, contrà Oratorio Proti 5 Membri del consiglio direttivo
Flavio Albanese
Giorgio Baldisseri
Michele Battistella - segretario
Daniele Bertoldo
Giuseppe Bertoncello
Roberto Carollo
Sergio Chemello
Giovanni Galla
Andrea Gioco
Gigi Lanaro
Francesca Leto
Lorenzo Marchetto - presidente
Giuseppe Padoan - tesoriere
Massimo Zancan Informazioni
info@abacoarchitettura.org

 
 
 
 
  Il sito dell'architettura italiana
Le attività di Abaco
Diventate amici di Abaco
 
|
|
|
|
|
|